Visto per l’Australia

A differenza di altri paesi, per accedere in Australia, come turista, studente o lavoratore è obbligatorio richiedere un visto prima di partire. Ci sono numerose tipologie di visto, che possono variare a seconda di diversi fattori. Età, paese di origine, obiettivi e motivi del viaggio sono solo alcune discriminanti. È quindi necessario, se stai pianificando di venire in Australia, per qualsiasi motivo, informarti e cercare di capire qual è il visto più adatto a te, prima di comprare il biglietto aereo.

Visto per l’Australia: la procedura online

L’Australia è un paese all’avanguardia ed estremanente moderno, per questo il Governo vuole che tutti i visti siano richiesti online sul sito dell’immigrazione australiana, attraverso una procedura chiamata eVisa. In particolare dal 1° luglio 2016 è obbligatorio richiedere il proprio visto online, mentre prima di quella data era possibile anche presentare una domanda cartacea.

Il visto per l’Australia online è nato con l’idea di semplificare e velocizzare le domande, è stata studiata in modo che chiunque possa usarlo per il proprio visto, indipendentemente dal tipo.

Il procedimento comincia con la creazione di un IMMIAccount. Questo è un account che viene creato sul sito dell’immigrazione australiana www.border.gov.au. È sufficiente inserire le proprie informazioni personali, indirizzo email e dettagli del passaporto per creare un profilo. Dopodiché il sito dell’immigrazione offre uno strumento molto utile che aiuta a capire quale tipo di visto è più adatto alle tue esigenze: il Visa Finder.

Una volta trovato quello giusto per te, è tempo di iniziare il processo di richiesta passo dopo passo e infine pagare una tariffa che varia a seconda della tipologia del visto che stai richiedendo.

Il costo del visto per l’Australia

Puoi pagare il costo del visto online, tramite carta di credito o carta ricaricabile senza alcun problema. Il prezzo, come detto precedentemente, varia in base alla tipologia di visto che stai richiendo. Esistono generalmente tre sfere di prezzo: i visti gratuiti come il Tourist Visa (visto da turista) che non ha costo alcuno, i visti temporanei come possono essere lo Student Visa (visto da studente) e il Working and Holiday Visa (visto lavoro e vacanza) che costano rispettivamente $560 e $440 (inclusi delle spese di carta di credito). Ed infine i visti che possono portare ad una Permanent Residence (una residenza permanente) che costano diverse migliaia di dollari australiani.

visto per l'australia

Il visto turistico per l’Australia

Il visto turistico, chiamato anche eVisitor Visa (subclass 651), è un visto completamente gratuito che ha validità di un anno e ti permette di entrare e rimanere in Australia fino a 3 mesi alla volta. É una tipologia di visto creato al fine di permettere la visita turistica. Questo comporta il fatto che sia assolutamente vietato lavorare.

Tuttavia, è possibile studiare fino ad un massimo di 12 settimane, quindi può essere un’ottima scelta se vuoi rafforzare il proprio livello d’inglese e non hai interesse nel lavoro.

Il visto working holiday

Il Working Holiday Visa (subclass 417) è senza dubbio il visto australiano più conosciuto a livello internazionale. I requisiti necessari per la richiesta di questo tipo di visto sono: avere un’età compresa tra 18 e 31 anni ed essere in possesso del passaporto di un determinato paese (Belgio, Canada, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Irlanda, Italia, Giappone, Repubblica di Corea, Malta, Olanda, Norvegia, Svezia, Taiwan e Regno Unito).

Da non confondere con il Work and Holiday (subclass 426), è più comunemente conosciuto con il nome di studio vacanza-lavoro. Ha un costo di 440 dollari australiani e permette di rimanere in Australia fino a 12 mesi. Essendo un visto vacanza-lavoro per l’Australia permette anche di lavorare full time. Tuttavia è però presente un limite massimo di 6 mesi di impiego per lo stesso datore di lavoro.

Un’altra fondamentale caratteristica di questo visto, che è anche la principale differenza con la subclass 426, è il fatto che può essere esteso per altri 12 mesi, a patto di aver completato un minimo 88 giorni di lavoro presso una fattoria australiana in determinate regioni del continente. È anche possibile studiare fino ad un massimo di 17 settimane. Per percorsi di studio più lunghi è necessario fare l’applicazione per uno Student Visa.

visto australia

Il visto per studenti

Lo Student Visa (subclass 500) è un visto per studenti dal costo di 550 dollari australiani, e può essere richiesto da cittadini di tutto il mondo.

Per poter richiedere lo Student Visa è necessario innanzitutto iscriversi ad un corso di studi. L’Australia offre moltissimi tipi di corsi e tanti livelli diversi (certificati, diplomi, lauree triennali, masters etc). A partire dai corsi d’inglese per migliorare la propria padronanza della lingua, fino a corsi professionali più specializzati di cucina, o magari di international Trade e Business.

Una volta scelta la scuola più adatta, si può procedere alla richiesta del visto. Lo student visa permette anche di lavorare part-time (per mantenersi durante gli studi) fino ad un massimo di 40 ore ogni 15 giorni. Noi di Just Australia, come agenzia educativa siamo specializzati nel seguirti durante tutto questo processo, dalla selezione del corso, alla richiesta del visto fino al supporto qui in Australia.

Il visto lavoro per l’Australia

Purtroppo non esiste un unico e semplice Visto di Lavoro per Australia, ma tante tipologie di visto diverse, a seconda di età, professione, anni di esperienza, qualifiche e altro. Per un visto lavorativo temporaneo bisogna rifarsi al Working Holiday Visa (lavoro full time, ma per 6 mesi massimo per lo stesso datore di lavoro). Poi c’è lo Sponsor visa: il datore di lavoro offre un contratto ad un dipendente che ha la caratteristiche richieste dal Dipartimento in termini di esperienza, inglese e qualifiche e per questo ottiene un visto di lavoro per 2 o 4 anni. Questo visto cambierà nome e tipologia a partire da marzo 2018. Infine esiste  il General Skilled Migration Scheme, un programma a punteggio per chi vuole emigrare in Australia. Bellissimo da dire, ma la verità è che è molto difficile rispondere ai requisiti richiesti.

Lo skilled visa per l’Australia

Lo skilled visa, anche conosciuto come skilled indipendent visa, è un visto permanente ed è per questo uno dei visti più ambiti e per questo anche uno dei più difficili da ottenere. Il più richiesto è il subclass 189, ma in realtà ci sono varie tipologie di skilled visa che variano a seconda dello stato in cui si chiedono e la presenza o meno di un datore di lavoro coinvolto nel progetto.

Il requisito numero uno è che la tua professione sia presente sulla lista Combined List of Eligible Skilled Occupations categorizzata come una Medium and Long-term Strategic Skill, quella che comprende le professioni più richieste d’Australia. Poi bisogna passare attraverso uno skills assessment, una sorta di riconoscimento delle proprie qualifiche e anni di esperienza. Bisogna inoltre raggiungere un buon livello d’inglese, se non ottimo. Si tratta di un visto a punti e di solito è necessario raggiungere un punteggio pari al 60, per poter richiedere finalmente il visto. I punti vengono assegnati in base ad età, esperienze di lavoro, qualifiche e altro.

In linea di massima è un visto adatto a chi ha: ottimo livello d’inglese, meno di 35 anni, almeno tre anni di esperienza di lavoro e un diploma o una laurea in una delle professioni elencate dalla SOL list, come ad esempio ingegnere, medico, chef, falegname…

visto per australia

Lo sponsor visa

Lo Sponsor Visa (subclass 457) è un visto temporaneo che permette ad uno lavoratore qualificato di vivere e lavorare in Australia per un determinato datore di lavoro approvato dal governo fino ad un massimo di 4 anni. Questo visto è in fase di transizione e a marzo 2018 cambierà nome e tipologia. A breve si saprà di più sull’argomento.

I requisiti per poter essere sponsorizzabile sono diversi: è necessario che la propria professione sia nominata nella Combined List of Eligible Skilled Occupations. Bisogna inoltre avere un livello di inglese pari a 5 IELTS ed avere il profilo e curriculum richiesto dalle normative vigenti.

Allo stesso modo il datore di lavoro deve poter dimostrare di non essere in grado di poter trovare un cittadino australiano in grado di ricoprire la stessa posizione. Solitamente la maggior parte delle sponsorizzazioni per cittadini italiani vengono rilasciate a lavoratori nel mondo della ristorazione o dell’edilizia, essendo questi campi in cui noi solitamente eccelliamo.

È un visto della durata massima di 4 anni (2 + 2 anni)Il costo di questo visto è superiore a quelli precedentemente nominati, e può variare. Inoltre è consigliabile farsi assistere da un Agente di Immigrazione registrato, in quanto la procedura è abbastanza complicata.

Il visto permanente per l’Australia

Il Permanent Residence è il Sacro Graal dei visti. Il tanto sognato visto permanente che si può ottenere attraverso diversi percorsi, alcuni dei quali sono:

  • dopo che uno Skilled visa viene approvato, allora si otterrà automaticamente la possibilità di lavorare full time come residente.
  • Dopo 4 anni di lavoro in una professione presente nella Medium Long Term Strategic Skill, sotto sponsor.
  • Allo stesso modo si può ottenere dopo un Partner Visa (subclass 820 and 801) ossia se il proprio partner ha la cittadinanza australiana.

Per capirne di più spesso è indispensabile fare una consulenza con un agente di immigrazione o con Just Australia nel caso in cui hai bisogno di informazioni generiche sulla vita in Australia, sullo student visa o semplicemente di un contatto con uno studio di migration agent preparati.

Inoltre è importante leggere con attenzione il sito ufficiale del Dipartimento, che è fatto molto bene e dove è possibile trovare una lista completa di tutti i visti per l’Australia esistenti: www.border.gov.au. Quella sopra proposta è una sorta di riassunto che mira a spiegare i visti più comunemente richiesti, ma naturalmente non vuole essere una guida completa, né un consiglio sul da farsi.

Contattaci

101 commenti su “Visto per l’Australia

  1. Ciao! dopo quanto rempo si può richiedere il visto work and holiday se viene rifiutato?
    grazie in anticipo!

    • Ciao Elena, per quale motivo ti è stato rifiutato? In teoria non lo puoi richiedere, dovresti richiedere un altro visto. Se compili il contact form o ci contatti a partire dal 5 settembre quando apriamo la nostra sede a Milano, cerco di aiutarti. Intanto i nostri recapiti:

      SPACES – Bastioni di Porta Nuova, 21
      20121 Milano
      349 4648849 – 3495909178
      Lunedì – Venerdì dalle 10 alle 18

  2. Ho esperienza con le persone anziane ho fatto la cameriera ho probabilità di trovare un lavoro senza una qualifica

  3. Ciao Ilaria sono un ragazzo Italo/marocchino con cittadinanza italiana ho 20 anni sono un perito meccanico con esperienza nel mio campo di 2 anni e vorrei trasferirmi in Australia (per sempre) per lavorare, che visto dovrei richiedere? Quanto tempo ci vuole per ottenere un visto? E secondo te sarà difficile trovare lavoro nel mio campo? Ti ringrazio in anticipo.

  4. ciao, Ilaria sono Frank, sono italiano di origine Ghanese vivo in Italia da molto tempo, lavoro nel settore zincatura al caldo (anti ruggine) sono un carrellista. Ho 40 anni e voglio venire in Australia a lavorare, vorrei avere qualche informazione su esso, non so come fare parlo pure inglese chiedo se mi potete aiutare e avere un visto di lavoro. Grazie

  5. Salve, ho 18 anni e intorno ad Ottobre 2018, vorrei andare a Sydney o Canberra a lavorare per un massimo di 3 mesi circa, come potrei fare? Che tipo di lavoro si può trovare? Non ho alcuna pretesa; che tipo di visto dovrei richiedere? Vorrei solo qualche chiarimento ed informazione, per ora è solo un’idea. Andrebbe bene anche un lavoro di ragazzo alla pari, non ne so molto.

    Grazie in anticipo.

    Arrivederci.

  6. ciao, vorrei andare in australia a lavorare/studiare,
    ho 26 anni e un figlio di 6, che tipo di visto dovrei fare per entrambi?

    • Ciao Marvin, potresti venire con uno student visa, tuo figlio dovrebbe iscriversi a scuola e per gli studenti internazionali il costo è di $10,000 all’anno, a cui devi aggiungere il costo del tuo corso e l’assicurazione sanitaria obbligatoria. Purtroppo per le famiglie è sempre un po’ più complicato e costoso. Grazie!

  7. Buongiorno.Sono cittadina moldava residente in Italia ,e ho la carta di soggiorno illimitata.La scuola dove sto studiando sta organizzando un soggiorno linguistico in Australia.Volevo sapere cosa bisogna fare per ottenere il visto…Grazie

    • Ciao Silvia, potresti richiedere un visto turistico, ma purtroppo non so come funziona per il passaporto moldavo. Potresti chiedere nella tua agenzia di viaggio. Grazie!

  8. Ciao Ilaria volevo chiederti se posso venire in Australia come turista per un mese e andare in cerca di oro come cercatore amatoriale senza incorrere problemi con le leggi australiane .grazie ciao

    • Ciao Concetto, grazie per il tuo messaggio! Così a intuito ti direi di no. Si tratta di un settore piuttosto di nicchia, con una serie di limitazioni/leggi. Puoi fare un giro nelle varie zone minerarie dell’Australia e vedere come funziona, visto il tuo interesse.

  9. Ciao Ilaria, mi chiamo Felix sono un cittadino italoaustraliano vivo in australia vic. vorrei far venire i miei genitori in australia poiche anno un certa eta per poterli accudirli qua in australia con me come posso fare ce qualche assistenza sanita in australia che viene riconosciuta e cosa grazie .

  10. Salve,32 anni compiuti senza diploma,con 11 anni di esperienza e specializzazioni nella logistica con multinazionali,che visto dovrei richiedere per lavorare senza lasciare la nazione per almeno12 mesi?

  11. Ho un unico figlio, cittadino australiano, vorrei andare a Sydney per un periodo e stare un po’ con lui. La mia domanda è questa: con un visto turistico per 6 mesi sono obbligata a fare il biglietto di ritorno?? Dato che cambiare la data di partenza è piuttosto costoso e non sapendo se mi fermerò 4/5/6 mesi vorrei evitare una ulteriore spesa. Spero in una risposta, grazie

    • Ciao Gabriella, come stai? Sicuramente hai bisogno del biglietto di ritorno. Considera poi che il visto turistico dura un anno ed è multi-entry, vuol dire che ogni puoi stare per un massimo di tre mesi consecutivi nel paese. E quindi devi uscire e rientrare dopo tre mesi. Potresti pensare ad una vacanza a Bali con tuo figlio. Per il resto noi non siamo agenti di immigrazione, quindi prendi con le pinze quello che diciamo, grazie!

  12. Buongiorno, vorrei partire per l’Australia, ospitata da parenti australiani per circa 5 mesi e nel caso lavorare, quale visto mi consigliate fare?….grazie

  13. ciao, ho 23 anni, sono albanese e vivo in italia da 13 anni ma non ho la cittadinanza italiana, al momento ho la carta di soggiorno illimitata. vorrei andare a lavorare in Australia ma non so che visto posso ottenere a chi posso rivolgermi per avere informazioni. potete darmi una mano gentilmente. grazie in anticipo

  14. Ciao Ilaria,sono Ucraina ,ho 55 anni e vivo in Italia da 20 anni con miei figli,come volevo andare in Australia per visitare e trovare mio amico,vomevamo conoscerci meglio,come siamo soli,lui mi mandato lettera con tutti e suoi dati e indirizio,,lui neanche non sapeva come deve essere invito personale per vacanza ,ho fatto domanda online visitor \ visa 600 \,per turismo, per 3 mese,come mi hanno detto ,invece ho sbagliato,la prima volta faccio e non sapevo che cè tanta differenza e mandato anche quella lettera,loro avuto dubbio e mi hanno rifiutato,ho aspettato un mese ,cosa devo fare,non lo so

    • Ciao Maria, forse dovresti richiedere la consulenza di un agente. Ti mando il contatto via email. Considera che la consulenza ha un costo. Richiedi pure un preventivo via email, spiegando la situazione. Grazie mille

  15. ciao…sono una ragazza italiana e faccio la parrucchiera, io e il mio ragazzo volevamo andare li per lavorare e provare a vivere in una “realta nuova” ma non sappiamo praticamente nulla della lingia inglese…
    secondo lei e meglio se prima facciamo un corso d inglese in italia o è meglio se partiamo e lo impariamo direttamente li?
    Grazie 🙂

    • Ciao Nise, il corso d’inglese lo potete fare qui ed è quello di cui ci occupiamo noi! Sono più economici in Australia e poi è anche più utile farlo qui, visto che metti subito in pratica quello che hai imparato. Se vuoi compila il contact form qui sotto per più info..

  16. Ciao Ilaria, sono una ragazza italiana di 30 anni. Sto facendo un dottorato di ricerca e vorrei svolgere una parte del mio dottorato in Australia (un anno intero), pagata dalla mia università. Non mi iscriverò a nessun tipo di corso in Australia. Che tipo di visto mi occorre? Grazie.

  17. Ciao ragazzi!

    Vorrei fare una domanda: ho letto che stanno cambiando/modificando le leggi/i visti relativi all’immigrazione, secondo voi, cambierà (in peggio?) qualcosa nelle normative del visto Working Holiday Visa o rimarrà tutto (si spera) nella normalità?

    Chiaramente il Working Holiday Visa, così come lo Student Visa, sono una “speranza” se non la prima scelta per chi desidera cominciare questa esperienza!

    Grazie per la risposta e saluti da Roma!

    p.s. vi consiglio di creare una vostra app iOS / Android ! (sarebbe utilissima)

    – Matteo

    • Ciao Matteo, grazie per il tuo consiglio! Sarà un po’ più difficile emigrare in Australia in maniera permanente. Però i cambiamenti saranno confermati tra qualche settimana. Il working holiday visa e lo student visa rimangono un’ottima idea per fare un’esperienza e capire se l’Australia fa al caso tuo. Poi negli anni chissà quanti cambiamenti ci saranno ancora. Oppure cambierai tu…

  18. Ciao sono tunisina ma vivo in italia da 17 anni e ho la carta di soggiorno che non ha data di scadenza elimitata e voglio andare per trovare mio ragazzo in Australia. Che ha la cittadinanza come posso fare e grazie

    • Ciao Zina, grazie per il tuo messaggio! Sinceramente non so come aiutarti perché con il passaporto tunisino è molto difficile entrare in Australia. Quello che posso fare è darti il contatto del nostro agente di immigrazione, grazie!

      • Posso avere il contatto del vostro agente dell’immigrazione ,perché vorrei informarmi anche io per il visto grazie

      • Ciao Diyar, compila il contact form qui sotto così ci dai più informazioni su di te e ti indirizziamo verso l’agente di immigrazione più adatto a te!

  19. Salve ILARIA
    sono un ragazzo Albanese ho 28 anni , lavoro in italia da pochi mesi,ho il permesso di soggiorno. Ho intenzioni di fare un viaggio in Australia per il capodanno,se mi può spiegare lei, ho bisogno di sapere come procedere per avere un visto.
    La ringrazio!

  20. Ciao Ilaria! Sono una ragazza italiana e ho intenzione di andare in Australia questa estate per turismo, vado a trovare un’amica e ho intenzione di rimanere per un paio di settimane. Ho comunque bisogno del visto turistico eVisitor Visa? E andrà esclusivamente sul passaporto elettronico? Un’ultima domanda, devo per forza richiedere io il visto online o può occuparsene anche la mia agenzia di viaggi?
    Grazie in anticipo!

  21. Florian G.
    Ciao. Sono un ragazzo rumeno, ho quasi 41 anni, e ho trovato uno sponsor in Australia. Il mio inglese e medio ma non abbastanza per superare il test Ielts. Chiedevo se esiste un visto adatto per me magari che mi permette di lavorare, poi fare il test in Australia? Grazie.

  22. Ciao Ilaria,
    Sono Dounia nata in Marocco ma cresciuta in Italia, sono in attesa della cittadinanza italiana che avrò a meno di un anno però volevo sapere se potevo fare il visto per andare in Australia quali sono i requisiti? (Visto per lavoro )

    Grazie

    • Ciao Dounia, grazie per il tuo messaggio! Ti conviene attendere il passaporto italiano, perché con quello marocchino difficilmente puoi ottenere un visto per l’Australia. Grazie

  23. Buongiorno,

    Ho appena letto il vostro articolo, davvero molto utile e ben scritto!
    La mia domanda riguarda il visto per le ragazze alla pari. Vorrei lavorare come au pair da metà settembre a metà dicembre, quindi esattamente 3 mesi, presso una famiglia australiana.
    Dovrei fare il visto da turista oppure quello working holiday? Il dubbio mi sorge perché per le au pairs non c’è nessun contratto lavorativo ufficiale.

    Grazie intanto per l’attenzione.

  24. Buonasera Illaria, mia figlia vive in Australia ed è già una residente permanente, lei ha avuto un bambino adesso a gennaio e lei ha saputo che posso venire in Australia per assisterla per un periodo di 2/3 anni, non sappiamo di preciso e vorrei chiederti come funziona questo visto sempre se è vero che esista questa o altre possibilità.
    Grazie mille :)))
    Suzana

    • Ciao Suzana, congratulazioni! Puoi parlare con un agente di immigrazione, per valutare la possibilità di un parent visa Puoi dire a tua figlia di passare a trovarci, se si trova a Melbourne così le diamo i contatti dell’agente di immigrazione, oppure può chiamarci al numero 0437890294 grazie!

  25. Ciao Ragazzi!
    Innanzitutti grazie infinite dell’articolo, è una introduzione decisamente utile per tutti quelli che vogliono iniziare a cercare informazioni sulla complicata burocrazia Australiana!

    Proprio per cercare di capire al 100% vorrei un chiarimento: la mia intenzione è quella di venire a Sydney a fare un PhD alla UTS (ho il supervisor ma non ancora una borsa di studio).
    Mettiamo il caso che vada tutto liscio e che io riesca ad ottenere la Scholarship, dovrò successivamente richiedere una Student Visa?
    La S.V. dura il tempo necessario a finire il progetto di ricerca (alias 3/4 anni)?
    E quali sono le tempistiche per ottenerla?

    Grazie in anticipo del chiarimento
    PS: Gran bel sito! Mi avete rischiarato la giornata 😀

    • Ciao Martina, grazie per il tuo messaggio! Vuoi compilare il contact form così ti rispondiamo in privato? Da quello che sappiamo noi, è piuttosto difficile (ma non impossibile) ottenere una scolarship. Ti aspettiamo e grazie per i complimenti!

  26. Ciao! Che visto è necessario per poter cercare l’oro in Australia? Grazie!!

    • Ciao Luciano, grazie per il tuo messaggio! Non esiste un visto pensato per cercare l’oro in Australia. Se vuoi venire in Australia, possiamo darti qualche indicazione in base alla tua età, al tuo livello d’inglese, alla tua qualifica e alla tua professione. Compila il contact form qui sotto!

      • Ciao, sono una ragazza con il passaporto moldavo e vivo in Italia con il permesso di soggiorno, vorrei fare un esperienza di lavoro in Australia, che visto dovrei richiedere? Grazie 😊

      • Ciao Maria, hai la possibilità di richiedere il passaporto italiano? Con il passaporto moldavo non possiamo aiutarti, grazie!

  27. ciao ilaria ma se con un visto student frequento un corso professionale finito il corso posso iniziarne un altro?

  28. Ciao a tutti, ho l’intenzione di viaggiare in australia per turismo. Avendo passaporto come cittadino ecuadoregno oltre ad avere una carta di soggiorno UE posso richiedere un visto di forma gratuita?.
    Grazie

  29. ciao piacere mi chiamo Filippo ho 39 anni la mia compagna 36 io sono uno chef lei una cassiera presso un famoso negozio , vorremmo cambiare vita e trasferirci in australia ma abbiamo bisogno di un consiglio per i visti dato la nostra eta’ potresti aiutarci a capire di piu’? grazie mille

    • Ciao Filippo, grazie per il tuo messaggio! Chef è uno dei lavori più richiesti in Australia e anche quello che porta verso il visto permanente. Dovreste considerare di partire con uno student visa. Puoi compilare il contact form qui sotto così ti diamo più info? Grazie mille

  30. Io ho 60 anni, mi chiamo Rossano Fantoni, se chiedo un visto turistico valido per tre mesi poi Sara’ possibile trasformarlo in visto per lavorare? Ho una conoscenza discreta per l’inglese ed ho fatto il costruttore di case in legno per 30 anni, vorrei trovare una occupazione in quel settore o nella ristorazione, ho avuto anche un ristorante e pizzeria

    • Ciao Rossano, grazie per il tuo messaggio e complimenti per la tua esperienza! Purtroppo superati i 45 anni è praticamente impossibile ottenere un visto per lavorare in Australia.

  31. Buongiorno vorrei sapere se un minore di 15 anni può viaggiare da solo per l’Australia ( con servizio assistenza della compagnia aerea) con il passaporto e l’ ETA o se sono necessari altri documenti / autorizzazioni da parte dei genitori grazie

    • Ciao Sonia, grazie mille per il tuo messaggio! Purtroppo non siamo specializzati sull’argomento. Potresti chiedere in agenzia viaggi in Italia. Sul sito del Dipartimento d’Immigrazione è specificato di compilare un’autorizzazione, che puoi trovare qui. Grazie

  32. Ho fatto il working holiday visa online, ed ho ricevto una mail con i pdf dei vari tipi di visto.
    Successivamente sono stato contattato telefonicamente e mi è stato chiesto di compilare un modulo personale ( età, nazionalità, luogo di nascita, eventuali malattie est..) cosa che avrei potuto fare anche telematicamente.
    Volevo sapere se era la giusta procedura o può trattarsi di una truffa.

    Grazie,
    Rispondi.

  33. Buon giorno.
    Vorrei sapere come potremmo parlare con un consulente d’immigrazione.
    Grazie

    • Ciao Roxana, grazie per il tuo messaggio! Puoi compilare il contact form qua sotto, specificando che tipo di informazione ti serve? Grazie mille!

  34. vorrei andare a Sydney per un periodo di 6 mesi al max, fare un esperienza lavorativa per mantenermi e apprendere la lingua, ho 30 anni. Che tipo di visto devo fare?

  35. Salve,
    Sono un webdesigner attualmente residente a Malta, com’e’ la situazione a livello IT nelle maggiori citta’ australiane? Avete qualche notizia in merito?

    Grazie in anticipo

    • Ciao Stefano, la professione di IT è una delle più richieste qui in Australia e spesso porta anche ad uno sponsor o a un visto permanente. Se vuoi più info sul tuo caso specifico puoi compilare il contact form qui sotto, grazie!

  36. Ciao, volevo chiedere quale tipo di visto dovrei richiedere se volessi partecipare come rappresentante di un’azienda che vuole esporre ad una fiera, premetto io ho una partita iva è non sono dipendente di questa azienda, ma solo una loro cliente qui in Italia, grazie

    • Ciao Roberta, se non vieni percepisci una paga australiana per questo viaggio, potresti semplicemente venire qui con un visto turistico, che va benissimo per gli incontri di lavoro. Buon viaggio!

  37. Ciao, sto pensando di trasferirmi in Australia e ho completato uno skills assessment in cui mi viene data la possibilità di fare l’applicazione per uno skilled nominated visa(subclass 190) perche il mio lavoro rientra in questa lista: Short-term Skilled Occupation List (STSOL) ,conosco inoltre l’Inglese abbastanza correttamente avendo vissuto in uk per qualche anno, vorrei capire quali sono i passaggi e i tempi e se c’è un agenzia di consulenza seria che possa aiutarmi e se è vero che un visto di questo tipo può costare 3600 dollari Australiani, grazie

    Mirko

    • Ciao Mirko, grazie per il tuo messaggio! Il visto permanente costa $3,600 vero. Il mio consiglio è quello di farti seguire da un agente di immigrazione che può svolgere la pratica per te e quindi ridurre al minimo il rischio di errore. Ti scrivo in privato il contatto del nostro agente, grazie!

  38. Ciao, sono una exchange student e voglio prolungare il mio visto studentesco, ma mi serve la conferma di iscrizione (CoE), come posso ottenerla?

    • Ciao Maria, grazie per il tuo messaggio! Ti trovi a Melbourne? Passa nel nostro ufficio, ci occupiamo di tutto noi! Siamo aperti dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18, al level 9, 118 Queen Street, Melbourne 3000 VIC, ti aspetto!

  39. Ciao vorrei il tuo aiuto. O sbagliato a scrivere il email. Cuando stavo a fare il visto working holiday .onlay. O enviato con un imail sbagliato e non ricordoIl imail. Che o mandato. E adesso mi dice che i miei dati stanno già in altro imail. Cosa posso fare ?

    • Ciao Eleonora, grazie per il tuo messaggio! Puoi compilare il form qui sotto spiegandoci meglio cosa è successo? Puoi scriverci e poi magari ci invii i documenti che hai ricevuto. Grazie!

  40. Ciao,
    io ho un dubbio visto che il mio livello d’inglese non è molto alto, se dovessi entrare in australia con un visto
    working holiday visa, potrei in un futuro pensare di potermi stabilire in modo permamente o per forza dovrò
    ritornare in italia ?

    • Ciao Stefano, grazie per il tuo messaggio! Io ti consiglio intanto di venire in Australia e vedere se ti piace, poi in base al tuo livello d’inglese, la tua professione e i tuoi titoli di studi capirai se hai la possibilità di rimanere. Per l’inglese, puoi sempre fare un corso appena arrivi. Abbiamo tante promozioni per i working holiday visa, se vuoi più info compila il contact form qua sotto!

  41. Ciao a tutti, sono Mario Vuksani, cittadino Albanese con permesso di soggiorno italiano. Il mio permesso di soggiorno italiano è per motivi familiari, perchè sono stato adottato da un’italiano e mia madre e mia sorella vivono e lavorano regolarmente in italia da 12 anni. Inoltre la mia ragazza è italiana.
    Abbiamo una coppia di cari amici che vivono a Brisbane in Australia , lui italiano e lei australiana.
    Il desiderio mio e della mia ragazza italiana è poterli andare a trovare per le vacanze natalizie, per circa 2 settimane, ovviamente loro ci faranno una lettera di invito e ci ospiteranno a casa loro. Ho controllato sul sito del governo Australiano la procedura per i cittadini albanesi e ho visto che è abbastanza complessa, ma sono in possesso di tutte le certificazioni e documenti che loro richiedono. Vorrei però il vostro aiuto per essere sicuro di seguire correttamente tutta la procedura.
    grazie in anticipo per la vostra disponibilità, cordiali saluti,

    • Ciao Mario, grazie per il tuo messaggio! Se vuoi possiamo metterti in contatto con i nostri agenti di immigrazione. Compila il contact form qui sotto, spiegando il tuo progetto, così ti diamo più informazioni!

  42. Ciao a tutti,
    Sono qui con UN whv. Ho UN diploma come ragioniere perito commerciale. Ho lavorato 9 anni in Italia come IT. Ora sto lavorando in una dairy factory. Ho UN Ielts overal 6 con qualche con due 5.5. mi hanno proposto UN eventuale sponsor e UN contrattare full time. Su quale visto mi potrei muovere? Grazie

    • Ciao Lorenzo, grazie per il tuo messaggio. Dove ti trovi in Australia? Se ti va scrivi una mail a italia@justaustralia.it, potremo avere più informazioni e prendere appuntamento per fare una chiacchierata insieme!

  43. Ciao a tutti! Mi hanno offerto un tirocinio non pagato in un laboratorio artistico. Non so veramente che visto scegliere. Perchè in fin dei conti non guadagnerò niente e avrò qualche giorno libero per viaggiare in giro. Potete consigliarmi qualcosa? Grazie

    • Ciao Ariane, se non hai ancora compiuto 31 anni potresti venire in Australia con il working holiday visa, oppure potrebbero esserci altre opzioni a seconda della tua professione, età e livello d’inglese. Compila il contact form qui sopra, così possiamo darti informazioni più dettagliate in merito al tirocinio che ti è stato proposto, grazie! A presto…

  44. Ciao, ho I richiesta per il mio working holiday 1mese fa e ma mia richiesta non è ancora stata processata,sapete darmi qualche consiglio a riguardo?
    Grazie
    Serena

    • Ciao Serena, hai ricevuto il working holiday? Se vuoi scrivici un’email a italia@justaustralia.it e cerchiamo di capire cosa è successo

      • Ciao.
        Io ho richiesto il working holidays visa questo sabato e già sono passati tre giorni e non ho ancora ricevuto nessuna a mail di conferma o di rifiuto.
        Cosa posso fare per sapere se la mia richiesta è in stato di accettazione o no?
        Grazie in anticipo

      • Ciao Vittorio,
        come stai? Hai ricevuto il Working Holiday visa? Se vuoi scrivici una mail a italia@justaustralia.it e cerchiamo di capire cosa è successo, a presto!

  45. POSSO FARE QUALSIASI LAVORO

    • Ciao Fabio, grazie per il tuo messaggio! Prima del lavoro, è necessario pensare al visto per l’Australia. Se hai meno di 31 anni puoi venire con il working holiday visa, altrimenti anche lo student visa è una buona opzione per imparare l’inglese e lavorare. Compila il contact form che trovi qui sotto e ti risponderemo al più presto! Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2018