Cinque posti da visitare in un solo giorno nei dintorni di Melbourne

Poche città al mondo sono posizionate così in modo perfetto, come Melbourne. A solo un’ora o due dalla città,  ci si ritrova a passeggiare attraverso antiche foreste pluviali, a guardare pinguini selvaggi e koala o ammirare l’arte di artisti locali immersa nel verde di una foresta. Località sul mare, un treno a vapore di 100 anni, aziende vinicole insieme ai migliori ristoranti della regione; a poco più di un’ora dalla grande Melbourne c’è davvero l’imbarazzo della scelta per una gita fuori porta.

La Great Ocean Road

L’ideale sarebbe esplorarla in un paio di giorni; tuttavia, anche con un solo giorno, si possono visitare i punti salienti della parte orientale del percorso a cominciare da Bells beach. Da Melbourne ci vogliono appena 90 minuti per raggiungere Torquay, una delle città di surf più famose d’Australia, che ospita le famose Rip Curl e Quiksilver padrine del surf mondiale. Altri 45 minuti lungo la strada e si arriva a Lorne è un’altra affascinante località balneare. Da qui prima con poco più di un’ora è possibile raggiungere i 12 Apostoli la vista più famosa della Great Ocean Road. Nelle vicinanze troverete le cascate di Otway National Park oltre oltre che la suggestiva Loch Ard Gorge.

Lo Yarra Valley

Famosa per le sue cantine produttrici di vini prestigiosi e per le sue colline verdeggianti che ricordano un pò la nostra Toscana è una delle destinazioni ideali per gli abitanti di Melbourne durante i fine settimana. Qui si possono trovare i migliori produttori di vino di tutto lo stato del Vittoria come Domaine Chandon.Proseguendo per qualche chilometro si raggiunge Healesville Sanctuary per ammirare canguri, koala, wombat, i dingo, uccelli lira e ornitorinchi. Da qui si aprono a ventaglio decine e decine di case vinicole e di formaggi con i propri ristoranti.

Le foreste verdi dei Dandenongs

Le alte foreste e i giardini gloriosi di questa regione sono il posto ideale per una fuga dallo stress della città. Inizia le tue avventure a National-Rhododendron-Garden appena ad un’ora da Melbourne. I suoi 42 ettari sono pieni di azalee, camelie e ciliegie e rododendri. Da qui, si trova a breve distanza in auto, Kallista, dove Grants Picnic Ground è l’inizio di una fantastica passeggiata circolare di 6,6 km nella foresta di Sherbrooke attraverso gole ricche di felci dove kookaburas e cacatua fanno la loro casa. Proseguendo verso Belgrave si può fare un viaggio nel passato a bordo di un treno a vapore di 100 anni il “Puffing Billy”.

L’affascinante Mornington peninsula

I suoi graziosi borghi marinari, le eccellenti cantine e i ristoranti fanno di questa penisola una meravigliosa destinazione da visitare tutto l’anno. Ci vuole poco più di un’ora in macchina lungo la rotta interna per raggiungere questa affascinante penisola. Qui si trovano celebri cantine del Pinot Noir oltre che i freschi Chardonnay. Tra le migliori cantine da visitare: Montalto e Ten Minutes by Tractor, dove seduti nel loro ristoranti si può ammirare un paesaggio da togliere il fiato. Vi raccomandiamo di esplorare le fantastiche Portsea, Mornington e Sorrento. Da Sorrento, si può saltare su un traghetto con la propria auto per arrivare a Queenscliff, prima di tornare a Melbourne.

Phillip Island

A poco più di due ore da Melbourne, si trova Phillip Island, una località famosa non solo per il circuito dove ogni anno si tiene la moto GP ma per la sua fauna e flora che ricordano i documentari più affascinanti. Da non perdere le passeggiate lungo Capo Woolamai con le sue impressionanti scogliere di granito rosa e la sua sabbia dorata. Da Harry’s on the Esplanad, si può prenotare un giro in barca per ammirare una delle più grandi colonie di foche in Australia.

@Raffaele

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2018