Dogana Australiana: cosa puoi portare

Sei rimasto traumatizzato dal programma televisivo Airport security e al solo pensiero di partire, cadi in preda al panico? Non preoccuparti, ti basterà fare un pochino di attenzione nel momento in cui preparerai la valigia ed essere sincero quando arriverai alla dogana australiana.

Poiché l’Australia ha un ecosistema unico al mondo che potrebbe rischiare di essere alterato o contaminato, vengono effettuati ogni giorno rigidi controlli doganali sui beni importati da ciascun passeggero. E’ per questo motivo che ti verrà consegnata in aereo la Incoming Passenger Card (disponibile anche in italiano) che dovrai compilare e presentare al punto di controllo, insieme ad un visto ed un passaporto validi.

Tutto ciò che dovrai fare, sarà inserire i tuoi dati personali e dichiarare alla dogana australiana l’eventuale presenza di determinati oggetti nel tuo bagaglio. Vediamo da vicino, dunque, cosa puoi portare in Australia e cosa invece no.

Prodotti alimentari

Per essere sicuro, dovrai dichiarare ogni tipo di alimento, cotto o crudo, che stai portando con te, come ad esempio pasta, frutta e verdura essiccate, merendine e biscotti, tè, caffè, erbe aromatiche o medicinali a base di erbe. Nel dubbio, meglio non portare nessun cibo o bevanda.

Prodotti animali

Principalmente piume, ossa, corni, zanne, pellicce e pellame di ogni sorta, lana, animali imbalsamati, conchiglie ed attrezzature varie per animali.

Prodotti vegetali

Cerca di ricordare cosa hai messo in valigia e dichiara ogni articolo in legno, oggetti d’artigianato realizzati in materiale vegetale, prodotti in paglia, bambù o canna, potpourri, gusci di noce di cocco, oggetti contenenti semi, fiori freschi o essiccati.

Alcol e sigarette

Per quanto riguarda prodotti duty-free, alcol e sigarette, se hai più di 18 anni potrai importare: fino a $900 di articoli generici duty-free, fino a 2.250 ml di alcol, 50 sigarette o 50 grammi di tabacco ed un pacchetto aperto di 25 sigarette o meno. Se in tutti e tre i casi superi tali quantità, puoi lasciare la quantità in più o pagare i dazi doganali per l’australia su tutto quello che hai acquistato.

Farmaci

Anche i farmaci sono un discorso a sé: generalmente non si è tenuti a dichiarare alla dogana australiana i farmaci come aspirina, paracetamolo o farmaci senza ricetta medica in Australia. Per quelli che richiedono una prescrizione medica, invece, si può portare una fornitura di non più di tre mesi per uso personale, con tanto di certificato o prescrizione in inglese del proprio medico.

Articoli vietati

Cosa è assolutamente vietato in Australia? Tutti questi prodotti dovranno essere eventualmente gettati negli appositi bidoni della quarantena presso la dogana aeroportuale. L’elenco completo è disponibile sul sito del Governo Australiano

  • Armi da fuoco, fuochi d’artificio, spray al peperoncino ed alcuni tipi di armi dotate di lama
  • Qualsiasi oggetto contaminato o sporco di terra, fango o argilla
  • Frutta e verdura
  • Carni di ogni tipo
  • Prodotti contraffatti: abbigliamento, dvd, musica, porno illegale
  • Steroidi e sostanze stupefacenti
  • Materiale inerente al terrorismo

Inutile dire che, se non dichiari o non getti gli articoli ritenuti rischiosi dalla dogana australiana, potresti essere soggetto ad una multa fino a $340 o, peggio, denunciato, multato di $66.000 e condannato a 10 anni di galera. Tranquillo, però, se hai fatto il bravo ed hai dichiarato ogni cosa: non verrai penalizzato nemmeno se avrai con te degli articoli proibiti in Australia.

Contattaci

31 commenti su “Dogana Australiana: cosa puoi portare

  1. Ciao Ilaria 😊noi arriveremo a Sydney dal Giappone .. possiamo portare del te e dei biscotti confezionati comprati qui???

    • Ciao Chiara, secondo me è meglio non portare niente di alimenti. Se sono sigillati, non dovrebbero farti problemi e comunque da mettere nel bagaglio da spedire. In ogni caso di prodotti giapponesi ne trovi da vendere in Australia!

  2. Cari amici, faccio non una domanda ma una breve considerazione, sono appena andato e tornato da Aukland in Nzl passando per Melbourne all’andata e Brisbane al ritorno ove mi hanno letteralmente verificato e controllato sia pure in transito internazionale e non in ingresso.
    Sono gia stato piu volte nel paese dei cangurie e mi chiedo a cosa serva portare cibi,bevande frutta o altro, in quel paese si trova tutto cio di cui si ha bisogno compreso molti prodotti Italiani.
    Piuttosto si notera la differenza con le dogane europee per la profondità serietà e, aggiungo anche l cortesia del personale negli aeroporti.
    Tecnologie avanzatissime per cecare droghe esplosivi o materiale che puo nuocere al loro immenso ambiente a cui tengono molto un po di pazienza e ti diranno ”welcome”!

  3. Ciao Ilaria,
    da quanto ho capito non occorre avere la prescrizione del medico per la pillola anticoncezionale per un solo mese di soggiorno, giusto? 🙂

  4. Ciao mia figlia di 15 anni partira’ da sola per un mese . Le daro’ una mini farmacia con tutte le medicine che usa in genere…tutte da banco tranne antibiotici, antistaminici, e paracodina . Avra’ l’assistente sul volo. Secondo te devo farle scrivere si alla domanda…armi medicine etc?
    Inoltre volevo comprare alla ragazza che la ospitera’ una borsetta di pelle toscana…su tanti blog scrivono che è vietato portare la pelle ma io non trovo neanche la domanda sulla incoming card …
    Grazie per i vostri preziosi consigli

    • Ciao Barbara, secondo me se ha medicinali generici e solo per un mese non ha bisogno di dichiararli. Stessa cosa per la borsetta di pelle. Alla fine noi donne viaggiamo tutte con le borse di pelle e non ci sono mai state sequestrate (finora). Grazie!

  5. Ciao, volevo un informazione, lunedì prossimo partirò per Melbuourne, volevo sapere se e quanto olio di oliva posso portare (ovviamente etichettato), e per quanto rigurda il vino deve essere imbottigliato in vetro o va bene anche in plastica? Per quanto riguarda salumi sotto vuoto si possono portare? Graize per eventuale risposta!

  6. Ciao, mi chiamo David e parto la settimana prossima per Sidney con WHV.. Volevo sapere se potrebbero farmi problemi per vari articoli di abbigliamento in pelle con cui partirò dall’Italia (giubbotto e scarpe). Inoltre sono intenzionato a comprare una macchina fotografica, iPhone e un Macbook o iPad in Australia in modo da pagare meno, ma potrebbero fare storie al mio rientro in Italia? Preciso che tutti gli articoli citati (incluso il mio attuale smartphone) li ho acquistati meno di 12 mesi fa. Grazie

  7. Ciao Ilaria,
    a Ottobre partirò per l’Australi e vi rimarrò per 6 mesi. Come medicinali devo portare con me la pillola anticoncezionale e pastiglie per la tiroide. Devo dichiararle e portare con me la prescrizione medica tradotta in inglese? Ho letto che per quanto riguarda i medicinali si può portare una scorta fino a un massimo di 3 mesi. Come faccio ad essere sicura di trovare le stesse marche in Australia?
    Ti ringrazio in anticipo.

    • Ciao Carol, per la pillola, devi farti fare la ricetta qui. Per la tiroide forse ti consiglio di portare il quantitativo per 6 mesi. L’ideale è se ti porti una ricetta in inglese, nel caso di controlli in dogana

  8. Ciao Ilaria
    Si puo’ portare un po di formaggio sotto vuoto?

    Grazie

  9. Ciao, interrogativi stupidi……le caramelle in borsa??? Le devo cestinare all’arrivo??? Dovrei dichiarare la pillola anticoncezionale, ma la spirale? O l’anello?

    • Ciao Denise, non dovresti avere problemi per le caramelle. Per la pillola, dipende da quante confezioni ti porti dietro. Se ti porti l’equivalente di tre mesi va bene. In ogni caso leggi bene tutte le informazioni sul sito del Dipartimento di Immigrazione.

  10. Ciao partirò per Sydney a febbraio, ma solo per imbarcarmi sulla nave dove lavoro. Posso portare del liquido per lenti a contatto almeno 4 confezioni?grazie

  11. Ciao a tutti, vi volevo chiedere come comportarmi con i prodotti di igiene personale (shampoo, bagnoschiuma, schiuma da barba, deodorante, ecc): si posso portare per un viaggio di 20 giorni e se sì vanno dichiarati e limitati nel dosaggio? E’ vero che non si possono portare raosio e lamette da barba?

    grazie 1000
    saluti

  12. Salve, prendo medicinali che regolano la pressione arteriosa, ipertensivi, devo procurarmi la prescrizione medica? Grazie

  13. Ciao Ilaria , sono in partenza per L’australia, posso portare la sigaretta elettronica e il liquido con nicotina?

  14. ciao,devo andare a trovare mia figlia a sidney il formaggio confezionato sotto vuoto si puo portare? grazie

  15. Ciao mi chiamo Jessica
    Io abito ad Adelaide da 4 anni ho chiesto a mia
    Madre se mi può spedire un pacco di polenta di storo
    Dite che mi blocchino il pacco?
    Grazie in anticipo

  16. Salve, mi chiamo Arianna. A gennaio partirò per Adelaide, starò là un anno e vivrò con dei miei parenti. Volevo portargli qualcosa di tipico del Friuli tipo la farina di polenta, gli strucchi e dei biscotti tipici nostri, volevo chiedere se li posso portare o no? E se posso, devo dichiararli?
    Sono tutti prodotti confezionati.
    Grazie mille

    • Ciao Arianna, con il cibo meglio dichiarare tutto e soprattutto tenerlo sotto vuoto! Forse è più facile portare del vino, puoi portare fino a tre bottiglie da 0.75. Oppure del Montasio sotto vuoto (che devi comunque dichiarare). La polenta la trovi anche qui, gli strucchi non credo! Poi se hai bisogno di info quando arrivi, prime pratiche e corsi d’inglese contattaci! Mandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2018