Superannuation in Australia

La Superannuation in Australia non è altro che un cono pensionistico, con un nome altisonante. Genera sempre molta confusione perché la parola ‘superannuation’ non sembra assomigliare a nulla che noi abbiamo in Italia.

Tuttavia, nonostante alcune piccole differenze, il concetto di fondo è sempre lo stesso. Sono dei soldi versati dal tuo datore di lavoro che vengono “congelati” in un conto bancario apposito per poi esserti restituiti mensilmente una volta raggiunta una certa età. Attenzione perché il datore di lavoro è obbligato a versarti la Superannuation.

super annuation australia

Superannation: differenze con la pensione italiana

La Superannuation in Australia è diversa rispetto alla nostra pensione per tutta una serie di motivi. Innanzitutto non esiste un solo conto in cui vengono messi questi soldi, ma ce ne sono molti e diversi. La maggior parte di questi non è gestito dal governo australiano, ma sono conti privati, con caratteristiche diverse e starà a te scegliere il più adatto ai tuoi interessi.

È molto semplice aprirlo e solitamente quando andrai in banca sarà la persona con cui parli a chiederti se vuoi aprire anche il conto Super direttamente con loro, oppure sarà poi il tuo datore di lavoro ad offrirti il piano che ha lui. Una cosa importante da notare, è che questi conti sono parte di compagnie che investono i fondi dei lavoratori.

Sono investimenti sicuri e a basso rischio, quindi è molto improbabile che perdano i tuoi soldi. Tuttavia è sempre una buona idea controllare il tipo di conto scelto.

Oltre a questo, un’altra grande differenza è il fatto che questi soldi non sono parte del tuo stipendio, ma sono extra. In parole povere, tu avrai uno stipendio e in più avrai diritto alla Superannation.

Super Annuation Australia

Qualche numero

Secondo i dati del 2015, il minimo sindacale che il datore di lavoro è tenuto a versare sulla tua Superannuation è del 9.25% del tuo salario. Il conto come detto prima è una tua scelta, quindi ogni volta che comincerai un nuovo lavoro, ti verrà chiesto qual è il tuo conto, qual è il tuo numero di registrazione.

Chiaramente il 9.25% è il minimo, ma solitamente le rate arrivano intorno al 10-15%. Questo per ruoli manageriali e ben pagati. Un piccolo esempio per farti capire il meccanismo può essere questo: se avete uno stipendio annuale lordo di 50.000 dollari, e una superannuation che ammonta al 10%, ne va di conseguenza che il datore di lavoro verserà ogni anno 5000 dollari sul tuo conto.

Come richiedere la superannuation in Australia

I modi per richiedere la Superannuation in Australia sono principalmente due: puoi aspettare di superare i 65 anni e poi inizieranno ad esserti automaticamente versati sul conto, oppure se hai un visto temporaneo, una volta che sei tornato in Italia e il visto è scaduto, potrai richiedere il rimborso dei soldi che ci saranno su. Questi verranno però tassati del 30%. Quindi sicuramente meglio rimanere in Australia…

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2019