Partita IVA in Australia: ABN

L’ABN (Australian Business Number) è l’equivalente della nostra partita IVA in Australia e serve per lavorare come libero professionista. Si tratta di un numero identificativo di 11 cifre, che viene rilasciato tramite una breve registrazione online. Per poterlo richiedere è necessario avere sotto mano il proprio TFN (Tax File Number), passaporto e numero di telefono, oltre che un indirizzo di residenza in Australia.

Quando richiedere un ABN?

Solitamente l’ABN viene richiesto quando si vuole aprire un’azienda in Australia, intesa sia come libero professionista che come azienda vera e propria. Se il fatturato supererà i 75.000 dollari all’anno, sarà necessario anche registrarsi ai fini dell’IVA che in Australia si dice Goods and Service Tax (GST). Aprire un ABN per lavorare come libero professionista (sole trader) è abbastanza semplice e non serve ricorrere ad un esperto. Lo puoi fare da solo direttamente sul sito dell’ATO o con l’assistenza di Just Australia. Però se vuoi creare un’azienda (company) sempre meglio fare una consulenza con un commercialista prima di procedere.

partita iva australiana

Che differenza c’è tra TFN e ABN?

Sono due cose completamente diverse. Di solito se lavori solo con il TFN vuol dire che sei un dipendente e quindi il tuo titolare paga le tasse per te. Alla fine dell’anno fiscale, puoi richiedere delle tasse trattenute, tramite il cosiddetto Tax Return. Se invece hai un ABN vuol dire che sei un libero professionista e di conseguenza le tasse le paghi direttamente tu. Quindi quando fai un preventivo ed emetti una fattura, dovrai tenere conto del fatto che il tuo guadagno è lordo e una parte del tuo fatturato a fine anno andrà in tasse, a seconda di quanto hai incassato durante l’anno fiscale.

Una volta poi arrivati alla fine dell’anno fiscale (30 giugno) è necessario con l’aiuto di un commercialista, specializzato in tasse (tax agent) pagare le proprie tasse in base al reddito generato.

La percentuale dovuta è divisa in scaglioni che dipendono dal guadagno annuale:

  • Fino a $18,200: nessuna tassazione
  • Da $18,201 a $37,000: 19 centesimi per ogni $1 a partire dai $18,200
  • Da $37,001 a $80,000:  $3,572 più 32.5 centesimi ogni $1 a partire dai $37,000
  • Da $80,001 a $180,000:  $17,547 più 37 centesimi ogni $1 a partire dai $80,000
  • $180,001 e oltre: $54,547 più 45 centesimi ogni $1 a partire dai $180,000

Lavorando da libero professionista non ci sono solo tasse, ma anche spese da sostenere, oltre che si spera guadagni. Quando si fa il rimborso delle tasse è possibile scaricare tutte le spese legate al lavoro.

Se per esempio hai lavorato come muratore, puoi chiedere il rimborso per il costo delle tue attrezzature (scarponi, pantaloni, etc); se invece hai lavorato come fotografo puoi scaricare l’acquisto della macchina fotografica, gli obiettivi, la stampante e molto altro ancora. L’ideale è usufruire del servizio del commercialista, per recuperare il più possibile.

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2019