Mercato dell’usato: ecco i 5 siti migliori in Australia

Stai cercando una lavatrice, un frigorifero di seconda mano o vuoi vendere il tuo divano? Niente di più facile qui in Australia. Dove una volta le vendite di eBay e i cosiddetti “garage sale” erano gli unici luoghi in cui trovare occasioni di seconda mano, oggi i gruppi di acquisto, scambio e vendita di Facebook stanno prendendo il sopravvento. Per vendere o comprare un oggetto servono pochi minuti. Basta iscriversi inserendo mail e password o tramite le credenziali Facebook, quindi scattare una foto di ciò che si vuole vendere, inserire una breve descrizione, il prezzo e il gioco è fatto! Ecco i 5 migliori siti su cui scambiare e vendere vestiti, smartphone e perfino auto.

Secondo un rapporto recente sull’economia dell’usato, circa il 60% degli australiani ha venduto una media di 11 articoli nell’ultimo anno. Naturalmente, lo svantaggio è che c’è sempre il rischio che qualcuno venga truffato. A differenza di eBay, dove è possibile inviare feedback su un acquirente o venditore, si ha poca possibilità di ricorso se si è truffati su Facebook. Qui gli amministratori di ciascun gruppo di solito stabiliscono le proprie regole e possono liberamente escludere membri poco affidabili. Quello che vi consigliamo è di prestare attenzione quando acquistate online e a pagare utilizzando metodi sicuri come Paypal, e non in anticipo con carta di credito o bonifico bancario.

  1. Ebay: è uno dei primissimi e il migliore in termini di affidabilità negli acquisti. Qui si possono trovare prodotti di qualità e anche nuove di zecca. Si può comprare praticamente qualsiasi cosa dai vestiti alle macchine, dai computer all’arredamento! È un buon posto per vendere, perché con le sue aste si può ottenere molto più di quanto ci si aspetta!
  2. Gumtree: il più diffuso in Australia, qui si trovano annunci dalla casa in affitto o vendita all’auto usata, ma anche scambio e compravendita di elettronica, computer, abbigliamento, accessori e perfino lavoro.
  3. My stuff your stuff: Molto popolare a Melbourne con più di 40.000 membri. Gratis, disponibile su Facebook è una piattaforma semplice e immediata, molto utilizzata dagli amanti dello shopping di qualità.
  4. Market place: circa 17.000 membri (solo a Melbourne) pronti a comprare e vendere oggetti su Facebook. Anche qui non ci sono costi d’inserzione né commissioni sulle vendite o sugli acquisti.
  5. Vendo compro comunità italiana a Melbourne: il mercatino adatto per gli italiani a Melbourne. Come gli altri è veloce e immediato. Anche qui per chi vuole vendere basta scattare una foto, inserire un titolo, una descrizione e un prezzo.

L’evoluzione è rapidissima e ormai queste piattaforme sono già app per smart phones.

@Raffaele

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2018