Stipendi in Australia

Gli stipendi in Australia, si sa, sono molto alti e in un anno, lavorando in Australia, non solo è possibile gudagnare bene, ma anche mettere da parte qualche migliaio di dollari. E’ anche vero che down under una birra costa $8, un caffè $4 e per una stanza singola in affitto a Melbourne in un quartiere centrale o semi-centrale con meno di $350 a settimana è difficile cavarsela. Bisogna mettere in preventivo di guadagnare tanto e spendere tanto.

La paga minima è di $17.29 l’ora, a cui bisogna aggiungere la Superannuation, una specie di pensione che il datore di lavoro versa mensilmente in un fondo dedicato alla Super. Il lavoratore potrà riscattarla solo se lascia l’Australia per sempre oppure se va in pensione. Nella maggior parte dei casi, gli australiani aprono un fondo d’investimenti per la Super e si ritirano dal lavoro con $500 mila dollari se tutto funziona bene, oltre naturalmente alla pensione che percepiscono mensilmente.

Tornando agli stipendi in Australia, per legge una persona sponsorizzata deve ricevere uno stipendio minimo di $54 mila dollari più la Superannuation . Non male, se si considera che tasse escluse si tratta di circa $3.5 mila dollari al mese, poco meno di mille dollari a settimana. Eh già perché in Australia si ragiona per weeks: affitto e stipendio si pagano e si ricevono ogni 7 giorni. Ma la paga che corrisponde a circa 2.300 euro al mese, è quella minima. La media degli stipendi in Australia è infatti di $1,500 alla settimana. Lo dice l’Australian Bureau of Statistics, una sorta di Istat australiano. Certo ci sono figure più o meno richieste e poi ci sono molte occupazioni che richiedono orari notturni o nei giorni di festa e in questi casi la paga oraria raddoppia. Letteralmente.

stipendi in australia

Media paga annuale: stipendi Australia

  • $45,000 stipendio lavapiatti Australia
  • $45,000 stipendio cameriere Australia
  • $47,000 stipendio pizzaiolo Australia
  • $52,000 stipendio muratore Australia
  • $53,000 stipendio meccanico Australia
  • $54,000 stipendio farm Australia
  • $56,000 stipendio camionista Australia
  • $57,000 stipendio piastrellista Australia
  • $60,000 stipendio architetto Australia
  • $76,000 stipendio insegnante Australia
  • $80,000 stipendio infermiere Australia
  • $82,000 stipendio ingegnere Australia
  • $100,000 stipendio minatore Australia
  • $110,000 stipendio medico Australia

La fonte è Payscale, un sito molto interessante dove trovare gli stipendi in Australia e anche in tutto il mondo. I salari in questione si riferiscono alla paga lorda, esclusa la Superannuation. In più è utile sottolineare che si tratta degli stipendi medi in Australia, quindi con qualche straordinario e lavoro in giorni festivi queste cifre lievitano di gran lunga.

Vuoi approfondire? Guarda il video di Ilaria sugli stipendi in Australia!

Contattaci

56 commenti su “Stipendi in Australia

  1. Salve mi chiamo Angely sono una ragazza origine indiane 26anni volevo chiedere informazioni Ho già lavorato in Germania come aiuto cuoco aiuto pizzaiolo e lavapiatti e barrista io facevo di tutto in cucina Ho già fatto scuola di alberghiera di 2 anni ma non sono riuscita a finire Economicamente non potevo andare avanti, ma io volevo sapere se è possibile anche per i stranieri unirsi nella Australia lavorare?

  2. Ciao, sono Antonio, ho 32 anni e sono un dipendente statale (esercito) da circa 10 anni, mia moglie compie 30 anni a dicembre (in Australia per vacanze) abbiamo più volte pensato di lasciare tutto e partire per l’Australia.
    Ci sarebbero possibilità per noi di richiedere qualche visto ? Se si quale

    • Ciao Antonio! Certo, tua moglie può richiedere il working holiday visa e tu lo student visa. Puoi compilare il contact form per più info oppure passare a trovarci a Milano dal 5 settembre. Intanto ti lascio i recapiti:

      SPACES – Bastioni di Porta Nuova, 21
      20121 Milano
      349 4648849 – 3495909178
      Lunedì – Venerdì dalle 10 alle 18

  3. Ciao Ilaria mi chiamo Ivan e sono insegnante di educazione fisica ,allenatore di calcio UEFA B lavoro nei settori giovanili ho 40 anni e vorrei sapere se ho possibilità di trovare lavoro?

    • Ciao Ivan, prima del lavoro, devi pensare al visto. Potresti richiedere uno student visa, tenendo presente che non troverai necessariamente un lavoro nel tuo settore all’inizio. Se vuoi più info compila il contact form qui sotto.

  4. Buonasera Ilaria, in Italia sono impiegato a tempo pieno come responsabile di reparto in un negozio che vende edilizia, termoidraulica e arredo bagno. Nel mio lavoro sono tra i più quotati ma essendo un lavoro basato sulla vendita da banco temo di non poter proseguire il mio mestiere in Australia ( causa inglese livello scolastico ).

    Ho intenzione di passare questo anno per migliorare il mio inglese prima di partire e di mettere abbastanza soldi da parte per sopravvivere nel caso in cui si facesse fatica a trovarne qualcuno.

    Il mio desiderio sarebbe quello di perfezionare il mio inglese ma soprattutto quello di emigrare definitivamente dall’Italia.

    Visto che ho avuto in passato anche esperienze nel campo di idraulica ( come operaio ) su cosa pensa che dovrei prepararmi? Quale visto mi consiglia?

    Grazie della disponibilità

  5. Ciao io ho 22 anni e sono già stata in australia dopo la maturità,purtroppo ho fatto solo sei mesi come ragazza alla pari e niente farm, mi sono bruciata il whv insomma.. sto ora studiando in italia biotecnologie e dovrei finire la triennale l’anno prossimo.. che visto potrei fare per tornare dopo la laurea triennale per fare amche solo cameriera e viaggiare un po’? oppure per trovare lavoro nel mio campo?
    infine, posso fare le farm anche se non mi servono per il whv ma magari per mettermi qualcosa da parte? con quale visto?

  6. ciao, siamo una coppia 35enne, lei insegnante di francese, io responsabile di cantieri ferroviari. Entrambi con contratti a tempo indeterminato… ma stanchi della misera situazione italiana. Lavorativamente parlando, anche in termini remunerativi, ci sono possibilità? In più, secondo lei, ne vale veramente la pena??

  7. Ciao Ilaria,

    Sono un ing. meccanico ed attualmente risiedo e lavoro in Italia (nel mio ambito).
    Ho già trascorso un anno (con WHV 2016-2017) in Australia, ma sebbene abbia inviato la media di 10 Resume/gg, non ho mai ricevuto nemmeno la possibibilatà di accedere al colloquio conoscitivo (al tempo avevo già 3 anni di esperienza nel mio settore).
    Ho lasciato quel continente con l’amaro in bocca in quanto ero andato là con l’idea di trovare lavoro ed incominciare una nuova vita.
    Oggi, sulla soglia dei 30 anni, non ho ancora alzato la bandiera bianca e vorrei tentare in tutti modi di tornare la e di trovare un lavoro nel mio campo.
    Vorrei capire se è possibile da qua trovare effetivamente lavoro la (whv ovviamente scaduto); o mi devo rassegnare?
    Che startegia mi suggerisci di seguire? cosa dovrei aggiungere al mio CV per essere più appetibile al loro mercato (parlo inglese fluente ed A1 di francese e tedesco)?

    Grazie mille

    • Ciao Luca, grazie per il tuo messaggio! Secondo me è praticamente impossibile trovare lavoro a distanza. A questo proposito ti consiglio di guardare questo video: clicca qui. Potresti venire qua con un visto student e cercare lavoro da qua. Se ti interessa, compila il contact form qui sotto! Ti aspettiamo…

  8. Ciao Ilaria sono Giovanni ”barbiere” con attivita’ a Salerno ma vorrei trasferirmi in Au. Ci sono stato in viaggio di nozze un po di tempo fa e mi e’ piaciuta tantissimo.
    Vorrei sapere se il problema dell’eta c’e’ ancche x chi vuole aprire un’attivita’in proprio in Au nel mio caso di barbiere.
    Io ho 50 anni !!!!
    Dammi una risposta positiva
    grazie

    • Ciao Giovanni, grazie per il tuo messaggio! Complimenti per la tua esperienza, io ti sconsiglierei di partire per l’Australia perché superati i 45 anni è molto difficile, se non impossibile in alcuni casi ottenere un visto. Grazie

  9. ciao, io ho la cittadinanza italiana e sono un perito meccanico con esperienza
    quali sono i requisiti per trasferirsi in australia.
    grazie

    • Ciao Luis, hai il passaporto italiano? Meccanico è una professione molto richiesta. Per quanto riguarda il visto da richiedere dipende dalla tua nazionalità, titolo di studi, livello d’inglese, esperienza di lavoro. Grazie!

  10. Ciao Ilaria,
    Lavoro in una multinazionale ed ho attualmente sede in Italia. La mia azienda mi sta chiedendo di trasferirmi con la mia famiglia in modo permanente presso la nostra sede di Sydney. Ho letto che non dovrebbe essere complicato richiedere il visto anche per mia moglie e per mio figlio di 3 anni.
    Il problema è che in Italia vive in casa con noi anche il padre di mia moglie, 63 anni e non ancora in pensione.
    Esiste un modo per richiedere il visto anche per lui? Non possiamo partire senza di lui purtroppo. Grazie

    • Ciao Vincenzo, la tua azienda dovrebbe quindi aiutarti nelle pratiche dello sponsor. Una volta ottenuto il visto permanente, ci sono visti apposta per i genitori (un po’ costosi a dir la verità). Ti consiglio di richiedere una consulenza ad un’agente di immigrazione per questo tipo di visti. Ma se non hai ottenuto il visto permanente non si può fare. Se hai bisogno di un contatto di un agente, compila pure il contact form qui sotto. Clicca qui per leggere del parent visa.

  11. Ciao Ilaria io ho io passaporto australiano perché sono nata li ho 52 anni non so l’inglese se mi trasferisi in Australia quali sono le cose che potrei fare e a cosa vedi incontro ivana

    • Ciao Ivana, grazie per il tuo messaggio! Se hai il passaporto australiano, parti! Per quanto riguarda l’inglese, puoi fare un corso e per il lavoro puoi rivolgerti a Centrelink, ti aiutano loro a trovare lavoro (solo per gli australiani).

  12. Ciao Ilaria,
    siamo una famiglia, io ho 27 anni laureata in Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali, mio marito ha 31 anni laureato in scienze motorie ed il nostro bimbo di quasi tre anni.
    Viviamo e lavoriamo a Parma, ma sostanzialmente siamo stufi del meccanismo italiano, vorremmo poterci trasferire in Australia per poter migliorare la nostra qualità di vita ma soprattutto per poter garantire il meglio per nostro figlio (dall’istruzione alla qualità di vita)
    Ho letto diverse informazioni qua e là e vorrei sapere se c’è una reale possibilità di poter trovare lavoro, e quali sono i primi passi da fare per poter partire in 3!!!
    Grazie mille!

    • Ciao Michela, ti consiglio di leggere questo articolo e dovreste considerare di partire con uno student visa, per migliorare il vostro livello d’inglese, se non è già buono. Inoltre sarebbe interessante per voi parlare con un agente di immigrazione. Compila il contact form qui sotto per avere più info, grazie!

  13. ciao ilaria sono giuseppe ho 25 anni io cerco un lavoro come cantiniere perche sono diplomato di enotecnico ho abbastanza esperienza e mi so muovere sia nel settero del enologia cioe del vino che nel settore agricolo in generale.
    lavoro ce ne sarebbe in australia per uno come me?

  14. Ciao, ho 23 anni, e sto per terminare un CORSO DI PIZZAIOLO. Ho qualche possibilità di trovare lavoro? il mio inglese diciamo è di base, scolastico.

    • Ciao Andreas, il lavoro si trova facilmente in Australia, soprattutto a Melbourne e nel settore della ristorazione. Il tuo inglese lo potrai migliorare, magari con un corso breve. Passa a trovarci appena arrivi, così possiamo svolgere le prime pratiche, darti alcune indicazioni, consigliarti un corso d’inglese e aiutarti nella ricerca del lavoro!

  15. Ciao ilaria, volevo chiamarti una cosa, io ho cugini di secondo grado in australia, io attualmente vivo in california, ma vorrei cambiare un po aria,parlo l’inglese molto bene, lavoro da diversi anni nei ristoranti,quindi l’inglese non sarebbe un problema, volevo chiederti le burocrazie per ottenere un visto lavorativo, e se sarebbe possiblibe ottenerlo, ti ringrazio anticipatamente
    Ps ho 30 anni

  16. Salve , sono Paolo , ingegnere , 50 anni.
    Domanda: il limite di età vale anche per codesta professione?

    GRAZIE

    • Ciao Paolo, già superati i 45 anni è molto difficile ottenere un visto per l’Australia. Sopra i 50 con le nuove leggi è purtroppo impossibile…

  17. Salve Ilaria,
    Mi chiamo Luca e ho vent’anni. Mi sono trasferito in Irlanda quando avevo 18 anni. In questo periodo ho avuto modo di fare esperienze lavorative, nel campo della ristorazione. Però io sono un perito elettronico. La mia domanda sarebbe : ci sono offerte di lavoro nel campo dell’elettronica o dell’informatica? Oppure in qualcosa di simile? Il mio livello d’inglese è sui livelli alti quindi non dovrei avere nessun problema con la lingua

  18. Salve attualmente sono un magazziniere alta esperienza uso carrello elevatore, lavoro anche in ufficio per la compilazione dei documenti di trasporto d.d.t c.m.r contatto vettori per programmare trasporti,diplomato in ragioneria, livello d inglese e francese lavorativo. Ho qualche possibilità di trovare lavoro anche se ho 44 anni.

    • Ciao Davide, come prima cosa bisogna pensare al visto per l’Australia ed è molto difficile, se non impossibile ottenere un visto superati i 45 anni. Purtroppo il tuo lavoro non è tra quelli più richiesti in Australia. Io ti consiglierei di pensare ad altre destinazioni, dove non ci sono vincoli di visto. Grazie

  19. Ciao, io volevo trasferirmi con il mio ragazzo per provare un esperienza lavorativa all’estero.. Io ho 22 anni e il mio ragazzo 27 io ho la qualifica e l abilitazione da estetista e il mio ragazzo tutte le patenti.. Che mi suggerisci di fare?

  20. Ciao Ilaria, sono Francesca, ho 25 anni e lavoro da 2 anni come accompagnatrice turistica in Italia.
    Vorrei trasferirmi in Australia, il mio livello di inglese è buono ma non perfetto e credo questo sia il modo migliore per migliorare e dalle esperienze di amici ho un’idea dell’Australia estremamente affascinante.
    Vorrei sapere qualche cosa in più riguardo l’impiego lì nel turismo perchè ho sempre sentito parlare solo dal punto di vista di pizzaiolo e cameriere, ho anche una minima esperienza come barista senza nessun certificato, lì è un problema? Grazie mille per l’attenzione

    • Ciao Francesca, puoi partire con un visto working holiday visa, della durata di un anno. Non avrai problemi a trovare lavoro, se proprio non riuscirai nel turismo, troverai nella ristorazione. Se atterri a Melbourne possiamo aiutarti a sbrigare le prime pratiche e darti qualche consiglio. Ti aspettiamo!

  21. Gent.ma Ilaria salve,

    grazie mille della sua disponibilità. Le scrivo in merito a delle informazioni per quanto riguarda la vita professionale e familiare in Australia e le modalità di accesso.
    Ho 34 anni e sono sposato dal 2015, mia moglie ha 24 anni e abbiamo un bimbo di 2,5 anni. Siamo di nazionalità Greca e attualmente viviamo in Italia. Io lavoro come Technical Televisio (Prodecer&Regista TV). Ho conseguito dei studi professionali (in Italia) Cinematografici e Televisivi e ho lavorato come Producer&RegistaTV per le emittenti nazionali e Internazionali (Mediaset, SKY, ClassCNBC, CNBC Europe). Mia moglie è disoccupata e in Italia è al quanto impossibile trovare da lavorare questo periodo.

    Le chiedo gentilmente se esistono delle eccezioni per le famiglie e quali sono le procedure per completare tutte le richieste e, se ci può informare quali sono gli uffici di immigrazione Australiane.

    Colgo l’occasione per auguraLe Buone Feste

    • Ciao Erion, per voi ci sarebbe la possibilità di chiedere uno student visa, la soluzione migliore per poter fare un’esperienza di studio e di lavoro in Australia. Il tuo student visa è legato al tuo corso di studi e alterna settimane di scuola in cui hai un permesso di lavoro part time a settimane di vacanze, in cui hai un permesso di lavoro full time. Tua moglie e tuo figlio potrebbero associarsi al tuo visto. Se vuoi più info puoi compilare il contact form qui sotto!

  22. Ciao Ilaria

    Ho letto questo articolo che parla degli stipendi medi volevo capire meglio però da questi stipendi medi cosa si paga di tasse?! Capire meglio il funzionamento delle tasse in Australia

  23. Ciao Ilaria,
    Mi chiamo Alberto e ho 20 anni. Sono un tecnico autronico, in poche parole un meccanico/elettrauto e il mio livello di inglese è alle basi. Mi piacerebbe lavorare in Australia come meccanico ma per iniziare mi adatto a qualsiasi altro lavoro. In passato ho fatto l animatore, barista, giardinaggio, edilizia.. diciamo che sono un ragazzo molto elastico e con tanta voglia di lavorare. Secondo te avrei qualche chance lì in Australia?

    • Ciao Alberto, la professione di meccanico è una delle più richieste in Australia. Sicuramente sarà fondamentale frequentare un corso d’inglese, per trovare un lavoro meglio retribuito. Puoi venire in Australia con un working holiday visa. Se vuoi più info, compila il contact form qui sotto, grazie!

  24. ciao sono andrea ho la ragazza a perth da 3 anni ed io ora voglio raggiungerla faccio il postino a londra e son diplomato in inglese al westminster college

  25. Hi Ilaria my name is Rosario, i am an Italian how would love to work in Australia. i have been working five years in london as bartender and pizza chef, i hear that the best thing to got in Australia to stay it’s a sponsor, am i right ? how hard is to get a sponsor ? is my job helpfull enought for the country?

    Best regards

    Rosario

    • Ciao Rosario, grazie per il tuo messaggio! Se hai meno di 31 anni, puoi richiedere un working holiday visa e poi non avrai problemi a trovare lavoro nella ristorazione! Compila il contact form qui sotto così posso mandarti un’email con un po’ di informazioni utili, grazie!

  26. Buongiorno mi chiamo Ion facio39 ani a gennaio sono di Moldavia sono a Roma dal 2000 o lavorato sempre in campo edile ma se come in Italia l’edilizia e ferma azienda dove lavoravo a licenziato tutti, o anche patente BCE e CQC o portato anche gru a torre quelle da cantiere sono sposato o 2 figli, o presentato pure domanda per la citadinanzza italiana. Il mio inglese e scarso. Che mi suggerite?

    • Ciao Ion, grazie per il tuo messaggio! Con il passaporto italiano sarebbe più facile ottenere un visto per l’Australia. Considera però che venire in Australia con la famiglia è molto costoso e non avendo un buon livello d’inglese, dovresti partire da uno student visa, un visto che ti permette di studiare inglese e ottenere un permesso di lavoro part time. Come la vedresti? Fammi sapere, grazie!

  27. Salve llaria gracie per rispondermi…No pensato ce qualcuno mi rispondi mi domando ce ce possibilità lavorare in Australia o 43 anni compiuti con lingua inglese40% poi ce condizioni civolio per vienire in Australia……..

    • Il limite per richiedere i visti in Australia è di 45 anni e purtroppo la professione di camionista non è tra le più richieste. Forse è un po’ difficile nel tuo caso, a meno che tu non voglia valutare un’esperienza temporanea e venire con uno student visa. Ma comunque con l’età siamo un po’ al limite. Grazie.

  28. Spero ce possibilità di lavorare come camionista espierienca 14 anni….

    • Ciao Sebastian, grazie per il tuo messaggio! Prima di pensare al lavoro è importante pensare al visto. Dipende anche dall’età che hai, se vuoi compila il contact form qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2019