Si avvicina l’ANZAC Day: il 25 aprile australiano!

Lo sapevate? Sia in Italia che in Australia il 25 aprile ricorrono due feste nazionali molto importanti. Mentre nel Belpaese si festeggia la lunga resistenza militare e politica attuata dalle forze partigiane durante la Seconda Guerra Mondiale contro il governo fascista e l’occupazione nazista, i nostri amici down under dedicano questo giorno alla commemorazione di tutti i soldati delle forze armate australiane e neozelandesi caduti in tutte le guerre.

Il 25 aprile australiano dunque, definito ANZAC Day – ANZAC è infatti l’acronimo di Australia and New Zealand Army Corps – costituisce una data simbolica, scelta a rappresentare il grande contributo dei soldati australiani e neozelandesi alla crescita della nazione. Tale ricorrenza affonda le radici nel lontano 1915, con la partecipazione delle truppe ANZAC alla Prima Guerra Mondiale (per saperne di più, leggete il nostro articolo). Un avvenimento, questo, che avrà un’importanza fondamentale nel processo di affrancamento di Australia e Nuova Zelanda dal loro passato di marginali colonie.

Piccola curiosità: oltre che in Australia e in Nuova Zelanda, l’ANZAC Day è celebrato anche nelle Isole Cook, a Niue, in Samoa e a Tonga, ma non in Papua Nuova Guinea!

In tutte le principali città australiane viene organizzato un servizio commemorativo chiamato ANZAC Day Dawn Service, che si svolge (per l’appunto) all’alba. Da Melbourne a Sydney passando per Perth e Brisbane, parate, mostre, musica ed esposizioni temporanee raccontano la storia di questa festa. Ma, al di là delle celebrazioni ufficiali, gli australiani amano trascorrere praticando la loro attività preferita: il barbecue all’aria aperta!

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2019