Preparazione IELTS in Australia

L’IELTS (International English Language Testing System) è la certificazione d’inglese più riconosciuta in Australia e nel mondo, e rappresenta il prerequisito per accedere ai corsi di alta formazione e per richiedere la maggior parte dei visti. L’IELTS, al quale ogni anno si sottopongono più di 2 milioni di persone in 130 Paesi del mondo.

Ielts test in Australia

È importante arrivare preparati all’esame, perché se non si raggiugono gli standard minimi per la ‘sufficienza’, si rischia di doverlo ripetere, pagando nuovamente la tassa di iscrizione, di 330$. I corsi di preparazione IELTS in Australia sono utili non solo per migliorare l’inglese ma anche per capire come affrontare il test. I corsi di preparazione IELTS in Australia individuano le debolezze del candidato e contribuiscono a superarle. A volte bastano poche settimane per ottenere un ottimo punteggio, e più alto è il voto del test maggiori sono le possibilità di essere ammessi a una prestigiosa Università australiana o di ottenere il visto desiderato.

Il test Ielts in Australia come funziona

Il test si divide in due categorie: General e Academic. Il primo è utilizzato per il rilascio dei visti di solito per lo sponsor visa (457), mentre il secondo serve per accedere ai corsi universitari e ai diplomi professionali. Il test ha una durata di 2 ore e 40 minuti e si divide in quattro parti: listening, reading, writing e speaking. Per superare la prova, bisogna scrivere due testi; comprendere e analizzare tre articoli; ascoltare e comprendere una registrazione e affrontare un colloquio orale. Il tutto più o meno academico a seconda del tipo di test necessario.

Il regolamento dell’esame è piuttosto severo: si entra senza giacca, telefonini, astucci, zaini e borse e persino l’acqua non può contenere alcuna etichetta e viene controllata prima di entrare nell’aula. Gli esaminatori girano incessantemente tra i banchi ed è veramente difficile (se non sconsigliato) copiare, chi viene sorpreso, infatti, rischia l’annullamento dell’esame, così come viene beccato con un telefonino in tasca.

Ielts in Australia: perché farlo

Spesso è utile aver superato il test, anche per avere in mano un certificato riconosciuto in tutto il mondo, ma particolarmente apprezzato in Australia. Una qualifica in più da aggiungere sul curriculum per dimostrare il livello d’inglese e anche per candidarsi a posizioni professionali che richiedono un punteggio minimo (infermieri, insegnanti d’italiano, medici, ingegneri, architetti).

Ielts in Australia: il visto

Il test è fondamentale per accedere alla maggior parte dei visti di lavoro temporanei o permanenti. Ad esempio è obbligatorio per essere sponsorizzati e anche per richiedere uno skilled visa. In quest’ultimo caso più alto è il punteggio e maggiori sono le chance di ottenere il visto.

Ielts test a Melbourne: dove farlo

Il test può essere fatto in tutto il mondo, ci sono oltre 1.000 centri autorizzati a organizzare l’esame Ielts. Nonostante qualcuno dica che in qualche stato sia più facile che in altri, in realtà l’esame è uguale in tutto il mondo, grazie agli standard internazionali e agli esaminatori che sono preparati dal British Council. Il test può essere prenotato direttamente sul sito www.ielts.org e a Melbourne c’è la possibilità di fare l’esame quasi una volta a settimana in diverse location. I posti vanno via piuttosto velocemente e i risultati vengono pubblicati 2 settimane dopo il test, quindi meglio fare bene i conti prima di richiedere un visto o accedere all’università.

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2019