Airbnb: dormi in case australiane

Airbnb è una di quelle idee geniali che appartengono al concetto di sharing economy: la condivisione di una casa, un automobile e in Olanda persino la bicicletta con amici o meglio ancora sconosciuti ad impatto zero, dove guadagnare e vivere allo stesso tempo un’esperienza sociale.

Succede con Uber, l’autista personale che elargisce passaggi, oppure Blabla car, il modo di convidere il viaggio che in Italia sta andando alla grande. Anche Airbnb è una community che permette di mettere a disposizione dei viaggiatori la propria casa o la propria stanza inutilizzata e ai viaggiatori di affittare un posto letto a prezzi vantaggiosi, vivendo l’intimità di una casa piuttosto che l’impersonalità di un albergo o di un ostello.

In Australia, terra estramenente giovane, moderna e tecnologica funziona molto bene, sia che si tratti di una stanza nelle grandi metropoli che una casa sul mare in uno dei migliaia di luoghi paradisiaci incontaminati.

Prenota Airbnb con Just Australia e ottieni 35€ di sconto

Airbnb in australia

Aibnb è la soluzione ideale per chi è appena arrivato in Australia e ha bisogno di un alloggio temporaneo, da cui iniziare la ricerca della casa vera e propria. La rete di Airbnb in Australia è fittissima: a Melbourne, Sydney, Brisbane, Perth, Adelaide e anche nelle località più piccole e turistiche. Un ottimo modo anche per viaggiare in Australia e conoscere persone del posto.

Come funziona

Innanzitutto bisogna creare un profilo, meglio se in inglese con tanto di foto e descrizione personale. Dopodiche si comincia a cercare la casa ideale: una stanza oppure un appartamento tutto per sè. A quel punto si effettua la prenotazione, ma attenzione non tutte le prenotazioni vanno a buon fine. L’host (il padrone di casa) analizza il profilo e se l’ospite gli piace conferma il pagamento, altrimenti gli comunica che non c’è disponibilità nelle date richieste. A fine soggiorno è importante lasciare un commento sull’esperienza, la casa e i proprietari, in modo tale da lasciare un giudizio ai prossimi ospiti.

In più, come tutte le sharing economy che si rispettino, Airbnb permette a tutti gli utenti di “guadagnare”, ottenendo uno sconto sulla prima prenotazione tramite un invito (tu puoi usare lo sconto di Just Australia) e a tua volta invitare amici e parenti ad utilizzare il servizio, per ottenere ulteriori sconti sulle prossime prenotazioni. Insomma una catena che rende tutti felici!

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Just Australia 2019